Cosa significa crescere come venditore ?

Quando si parla di crescita del venditore si pensa sempre al fatturato o al numero di clienti. Quelle sono solo le conseguenze di una crescita professionale e personale, ma come può crescere veramente un venditore?

Ho sempre avuto una visione molto romantica della vendita e per me vendere significa tre cose:

Prima di tutto aiutare, ovvero aiutare gli altri a realizzare un sogno, un desiderio, a soddisfare un bisogno. Bisogna rendersi conto che che attraverso un mio prodotto, o servizio o presenza o anche solo un mio consiglio io sono in grado di toccare la loro vita e di cambiare la loro esperienza, e questo mi fa pensare di essere utile e di essere importante anche nella vita degli altri;

La seconda ragione per cui la vendita rappresenta un’esperienza di profonda crescita, è perché di aiuta anche ad educare le persone a comprare al meglio e a ricevere il massimo del servizio che possono ottenere. Purtroppo oggi viviamo in un periodo particolare, tanti mercati sono estremamente confusi e tante organizzazioni e persone lavorano solo per fare denaro e non per creare valore nella vita degli altri. Se noi riusciamo a diventare dei professionisti della relazione commerciale veramente e riusciamo a fare questo mestiere con profonda etica e del rispetto del valore che possiamo creare, allora noi davvero possiamo fare la differenza nella nostra vita e nella vita degli altri;

La terza ragione per cui amo profondamente questo mestiere è la performance, poiché io credo che imparare ad allenarsi e a sostenere la propria capacità di realizzare i propri obiettivi nel tempo sia una delle più grandi soddisfazioni che si possono provare nel business, e sia uno dei motivi per cui le persone possono innamorarsi di questa attività.

SE VUOI RAGGIUNGERE I TUOI OBIETTIVI DI BUSINESS E COME VENDITORE

HO PREPARATO UN'INTERVISTA GRATUITA PER TE CHE TI FORNIRÀ CONSIGLI UTILI IN 3 VIDEO